MdS Editore
Mercoledì, Gennaio 17, 2018
Login Registrati

Accedi al tuo account

Nome utente
Password *
Ricordami

Viaggiare

Domenica, 06 Aprile 2014 16:17

...e poi c'erano delle marmellate buonissime! Terza parte

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
...e poi c'erano delle marmellate buonissime! Terza parte - 5.0 out of 5 based on 1 review
Finalmente si parte! Uscendo dalla città i templi delle religioni dominanti: Ortodossa e Islam.

 DSC9583

Il tempo è bello. Non ci sono nuvole ad annunciare la temuta pioggia. La campagna è curata.

camp


Lungo la strada le case di legno dei contadini con le staccionate dipinte di celeste. Molte piante cariche di mele.


Dopo un po' di chilometri ci fermiamo alla torre di Burana (XIsec). E' il minareto di quello che rimane di una antica capitale(http://it.wikipedia.org/wiki/Torre_di_Burana).


Torre 00


Intorno una collezione di statue di pietra: i Bal Bal (http://en.wikipedia.org/wiki/Kurgan_stelae).

 DSC9681
Le spiegazioni e gli scritti sono in russo...  Meno male che il giovane accompagnatore uzbeco è molto bravo nel tradurle in buon italiano.

balbal
I Bal Bal originariamente non erano lì. Lo prova il fatto che sono fatti di materiali diversi: granito, arenaria,… Sono stati riuniti in questo sito perché i turisti possano ammirarli. Mi ricordano le statue stele della Lunigiana(http://www.statuestele.org/). Hanno il pugnale o la coppa ma non il caratteristico cappello.



Dopo molti chilometri, un piccolo passo e una sosta per fare benzina finalmente un posto dove comprare qualcosa: la fabbrica del feltro.

CAP 03
 Il feltro è uno dei classici prodotti del paese. Serve per le scarpe, per ricoprire le yurte e per quegli strani cappellini bianchi che portano gli uomini.

All'interno del negozio è un tripudio di pantofole, borsette cappellini... (Non ci sono foto del negozio. Scusatemi avevo altro da fare). Mi chiederete cosa ho comprato? Dopo una lunga estenuante contrattazione, due sciarpette di seta, tessute in Uzbekistan, sulle quali gli artigiani locali hanno incollato fiori di feltro...
CAP 06



Il primo pranzo in una yurta: assieme ai piatti caratteristici compaiono anche le marmellate.

MARM 02

Servite il eleganti coppe. Sono migliori di quelle dell’albergo. Ma ci sono anche tante altre cose da gustare...

Letto 4309 volte